Dal 14 al 20 settembre, in apertura dellanno pastorale 2014/15,si svolgeràlattesissimo pellegrinaggio diocesano alla grotta di Massabielle. Anche questanno, come nel 2008, la chiesa di San Miniato porteràai piedi della grotta le proprie speranze, i propri sogni e i propri dolori.

Leggi tutto...

Cresime Valdegola

Un clima di notevole rilevanza spirituale ed una gioia immensa hanno accolto i 21 ragazzi che hanno ricevuto la cresima Domenica 6 Luglio a Balconevisi presso la Chiesa dei Santi Jacopo e Pietro apostoli. I canti del coro di Santa Maria in Valdegola non hanno tradito questo importante momento per i giovani che hanno ricevuto il sacramento. Voci gioiose hanno infatti introdotto la celebrazione e hanno regalato un abbraccio a questi ragazzi.

Leggi tutto...

Prima messa a Cigoli

Una grande personalità ma nello stesso tempo «Un prete semplice» come recita il titolo dell’ultimo libro che descrive la vita di don Giampiero Taddei, parroco di Cigoli e Rettore del Santuario della «Madre dei Bimbi».
Una breve ma completa “intervista” che i parrocchiani hanno voluto dedicare al loro speciale parroco per rendere grazie a colui il quale, oltre ad essere un prete è stato un esempio, una guida o più semplicemente un grande amico.
Di origini umili, nacque a Balconevisi da una famiglia contadina agli inizi del secondo conflitto mondiale, e fin da subito avvertì dentro di sé la vocazione per il sacerdozio. Entrò molto giovane in seminario a San Miniato dove studiò fino all’età di 24 anni. E fin da subito mostrò una devozione particolare alla Madonna.
«Ho ricevuto l’Ordinazione sacerdotale per le mani di Sua Eccellenza Mons. Felice Beccaro, il 27 giugno 1964, nella Chiesa di Ponsacco» afferma Don Giampiero «La gioia fu grande anche per tutta la mia famiglia, per la comunità di Cigoli e per tutti i catenesi miei vicini di casa e tutti mi onorarono di una grande festa il 29 giugno» giorno nel quale Don Taddei recitò la prima messa nel Santuario di Cigoli.
Dopo i primi passi a Ponsacco e a Santa Maria a Monte, arrivò a Cigoli prima come cappellano e poi, dal 1978, come pievano.

Leggi tutto...

simone apertura

«O dillo che sei di Gello!», così mi salutava quando incontravo Mons. Vasco Giuseppe Bertelli. La prima volta ci siamo incontrati a Pontedera e lì ho scoperto che eravamo concittadini, lui nativo di La Borra ed io di Gello. Adesso è in cielo e da lassù prega per me.

Leggi tutto...

Roma2

E' stato un giorno davvero speciale per l’associazione La Calamita onlus di Fucecchio i cui volontari erano presenti mercoledì all’udienza del Santo Padre dal quale hanno ricevuto la benedizione.

Leggi tutto...

Pagina 81 di 88

Seguici su Twitter