zappolini

SAN MINIATO - L'ha comunicato martedì scorso il vescovo Migliavacca al Consiglio Caritas Diocesano: don Armando Zappolini, parroco di Perignano e presidente uscente del Cnca, succede nella guida dell'organismo pastorale a monsignor Romano Maltinti. Il consiglio Caritas, di cui don Zappollini faceva già parte, rimarrà in carica fino a settembre 2019. Mons. Romano Maltinti ha chiesto di lasciarde l'incarico a causa dei crescenti impegni alla guida delle due popolose parrocchie di Santa Croce sull'Arno e per l'avanzare dell'età. Don Zappolini a fine novembre concluderà il suo incarico come presidente del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza e potrà dedicarsi a tempo pieno alle attività diocesane. Nel ringraziare monsignor Maltinti per l'inesausto impegno di tutti questi anni, rivolgiamo un sentito augurio a don Armando per l'importante e delicato incarico che va ad assumere.

Seguici su Twitter