locandina zappolini

SAN MINIATO - Contro tutti quei credenti tentati di compromissione col mondo, cui appare ragionevole la prospettiva di stemperare e addolcire il nucleo incandescente del vangelo, torna come un monito l’acuta sagacia di un George Bernanos: «Una cristianità non si nutre di marmellata più di quanto se ne nutra un uomo. Il buon Dio non ha scritto che noi fossimo il miele della terra, ragazzo mio, ma il sale. Ora, il nostro povero mondo rassomiglia al vecchio padre Giobbe, pieno di piaghe e di ulcere, sul suo letame. Il sale, su una pelle a vivo, è una cosa che brucia. Ma le impedisce anche di marcire».

Leggi tutto...

senza fissa dimora

Santa Croce - Siamo il Paese europeo con più case di proprietà, ma il numero dei senzatetto è in costante aumento. A partire dal 2008 le persone senza fissa dimora sono aumentate e fra questi circa la metà, se non di più sono italiani. Anche nella nostra zona questa triste realtà è ben presente, per questo motivo, venti anni fa, esattamente nel 1998 a Santa Croce, in una zona industriale e periferica rispetto al centro, è stato ristrutturato un ex capannone industriale creando un centro di ospitalità notturno per i senza tetto, un luogo dove le persone in gravi difficoltà possano dormire e ripararsi dalle intemperie.

Leggi tutto...

mARCIA

CASTELFRANCO - Le amministrazioni comunali di Castelfranco, San Miniato, Santa Croce e Montopoli hanno indetto, nel centro di Castelfranco, sabato 30 giugno una manifestazione popolare contro l’illegalità in favore ai diritti dei lavoratori e al lavoro onesto, leale e giusto.
I motivi civili e politici, come ha illustrato il sindaco di Castelfranco, Gabriele Toti, sono dovuti all’infiltrazione mafiosa e agli illeciti criminali tra Santa Croce Sull’Arno e Fucecchio per cui alcune concerie sono finite al centro dell’operazione anti-’ndrangheta condotta dalla Dda, dai comandi provinciali dei carabinieri e dalla Guardia di Finanza.

Leggi tutto...

librerie-indipendente12

CULTURA - Nel nostro Paese c’è un esercito di non lettori. Il 58% delle persone intervistate dall’Istat per il Rapporto annuale sulla lettura in Italia, ha dichiarato di non avere letto nemmeno un libro negli ultimi 12 mesi.
Le motivazioni sono varie: non c’è mai tempo, leggere è da asociali, i libri sono troppo cari, ma soprattutto è difficile trovare il libro giusto.

Leggi tutto...

razzismo1

RIFLESSIONE - Insieme a «populismo», «demagogia» e «democrazia», vocaboli su cui mi sono esercitato concettualmente in un precedente numero del settimanale, sembrano esservi ancora due termini su cui tutti non possono fare a meno di discettare in queste settimane, dagli ambienti politici e accademici, ai giornali di destra e sinistra, dagli studenti nelle scuole agli incalliti frequentatori da bar. Mi riferisco alle parole «migrazione» e «razzismo».

Leggi tutto...

Pagina 1 di 13

Seguici su Twitter