Dramma Popolare

Una novità assoluta per l’Italia, quella proposta dal Dramma Popolare, a un pubblico numeroso, attento, piacevolmente sorpreso e anche assai divertito, venerdì 9 maggio nelle sale di Palazzo Grifoni a Sa

n Miniato, alla presenza di Sua Eccellenza il Vescovo, del Presidente della Fondazione CRSM, del Sindaco.

Leggi tutto...

Foto PapaDa San Miniato, dalla Toscana e da tutta Italia, un maestoso corteo di pellegrini e una piazza San Pietro gremita di fedeli tutti uniti dall’amore per il Signore. E’ quello che èavvenuto il 10 maggio a Roma durante la Festa della Scuola fortemente voluta da Papa Francesco. Canzoni di gioia, musica rap ed un’animazione colma di spiritualitàper un evento importantissimo: l’incontro di tutto il mondo della scuola, sia statale che paritaria, con il Santo Padre.

Quando ci addentriamo nel vivo della festa possiamo ammirare quanto il Signore stia operando. Importante, per esempio, èstato l’intervento di Marco Bersanelli, astrofisico: “Dio ha creato l’infinito; Dio ha creato l’uomo a sua immagine e somiglianza”. E allora “gli studenti incontreranno testimoni credibili che sappiano riconoscere e sostenere …quello che il creatore ha messo nei loro cuori?”

Nella trepida attesa per il discorso del Papa al grido di “Francesco! Francesco!”, migliaia di bandiere celesti al cielo sono state accompagnate da urla di gioia e libertàche stanno a significare uno sventolio di cuori.

Molti altri sono stati gli interventi mentre il Papa portava il proprio saluto con l’immancabile Papa-mobile. Tra i piùimportanti quello del Ministro dell’Istruzione Giannini che ha detto: “Adesso abbiamo una missione: dare lustro all’istruzione. Studiare èla piùefficace forma di tutela della vita”.

E mentre Max Giusti dava un tocco di simpatia alla giornata anche Giulio Scarpati e Veronica Pivetti portavano il loro contributo: il primo ricordando le mitiche interrogazioni alla lavagna come momento di crescita; la seconda riportando alla mente la sua saggia professoressa di figura.

Giusto ed evocativo, poi, il messaggio dei ragazzi di Barbiana che hanno ricordato don Lorenzo Milani in un loro motto “cercare il sapere per dedicarsi da grandi al prossimo”

L’intervento più atteso èstato accolto con amore dai fedeli. E’il Santo Padre a farsi protagonista con il suo semplice ma caritatevole messaggio: “Questa manifestazione non è contro, ma per la scuola”. Il pontefice ha parlato degli insegnanti e di come debbano essere aperti alla realtà; ha detto di come nucleo fondamentale per l’educazione sia la famiglia e di come questa sia in rapporto complementare con la scuola. Nel parlare di questo, Francesco ha ricordato un proverbio africano: “per educare un figlio ci vuole un villaggio”e di questo villaggio fanno parte famiglia, insegnanti, personale non docente, professori, tutti.

Nel ricordare come sia migliore “una sconfitta pulita di una vittoria sporca”, ha detto il Papa, l’istruzione deve sviluppare il senso del vero, del bene e del bello. Un invito, poi, il pontefice lo rivolge a insegnanti, genitori, studenti: che facciano crescere lungo la loro strada le tre lingue “della mente, del cuore e delle mani”.

 Le parole conclusive, poi, riecheggiano come un messaggio: “Non facciamoci rubare l’amore per la scuola”. E allora proprio su questo pensiero possiamo dire che, dopo la solenne benedizione e un’Ave Maria, i nostri cuori sono piùcolmi di Spirito Santo.

DSC 0218

L’Associazione culturale per le arti contemporanee SINCRESIS di Empoli giovedì 17 aprile ha presentato la performance teatrale Le donne che incontrarono Gesù diretta da Andrea Giuntini, attore e regista conosciuto da tempo nel nostro territorio, in cui ha costituito anche l’Associazione Elicriso,  con una scenografia appositamente creata dall’artista Luca Macchi che conduce da anni, vivendo a San Miniato, il suo itinerario creativo improntato verso la ricerca come esplorazione e edificazione di se stessi attraverso la riflessione che permette di scandagliare nella nostra dimensione interiore.

Leggi tutto...

All'indomani dell'via libera da parte del Senato del decreto che riordina le competenze delle province italiane, e che di fatto sposta la guerra finale per la loro soppressione all'inizio del 2015, Andrea Pieroni, presidente della provincia di Pisa, tuona contro la riforma Renzi - Del Rio, giudcandola: « un annuncio  riuscito per titoli dei giornali e dei TG»

Leggi tutto...

Con le sue 820 ore totali di consulenza nel 2013, il Consultorio Familiare Diocesano «Alberto Giani» si avvia nel 2014 al suo terzo anno di attività sul territorio.Il consultorio in questi anni si è posto a servizio dei bisogni della comunità diocesana di San Miniato.

La sua forza è la passione per l’uomo, la quale impone un rigore professionale ed etico.
I dati significativi che emergono dal report 2013 riguardano i servizi offerti che vanno dalla consulenza psicologica alla consulenza etica e sulle nullità matrimoniali; le collaborazioni con gli altri enti sul territorio come la Caritas, la scuola di formazione teologica, il centro affidi, la Misericordia, il movimento per la vita. Il consultorio è, inoltre, accreditato presso la Società per la salute.
Si potrebbe pensare che ad aver più bisogno del consultorio siano i poveri, non istruiti che vivono il degrado sociale e la perdurante crisi economica. In realtà da un’ analisi dei grafici del report si evidenzia una situazione allarmante: chi è stato maggiormente interessato dalle consulenze è stato il ceto medio ed impiegatizio; si avverte infatti una crisi anche matrimoniale nella fascia di età tra i 41 e i 50 anni e il tipo di consulenza è di tipo psicologico individuale in seguito all’insorgere di un disagio psichico.
Le attività del Consultorio si stanno espandendo per coprire le molte ed eterogenee richieste che arrivano al primo colloquio: per questo l’equipe si è allargata ed oggi si avvale di psicologi, psichiatri, ginecologi, sessuologi e avvocati qualificati.
Infine bisogna ricordare quel che dice Papa Francesco occorre «accompagnare e curare le ferite delle persone». E il consultorio cerca di mettere in pratica questo.

Pagina 47 di 47

Seguici su Twitter