Don Nzaba3

PONTE A CAPPIANO - TORRE 

Don Castel, di quale Paese sei originario?
Sono della Repubblica del Congo o Congo-Brazzaville (chiamato anche Congo francese).

Da quanto tempo sei in Italia e come ti trovi tra noi?
Sono arrivato in Italia il 13 ottobre 2011. Ormai l’Italia è il mio paese di adozione e di missione. Sto bene in mezzo a voi. Il cristiano - a fortiori un prete - non ha un paese propriamente personale. Siamo cittadini del mondo. Qualsiasi paese è il nostro paese. Il filosofo francese Jacques Derrida diceva che l’uomo abita il mondo. La sua abitazione è il suo luogo di vita. Il suo luogo di vita è il suo paese. Quindi la prospettiva territoriale è stata superata in Cristo.

Leggi tutto...

DON aRMANDO IN INDIA

PERIGNANO - È il mese dei viaggi e dei ritorni, questo gennaio 2018, per l’associazione Bhalobasa Onlus. Il 7 gennaio David Tosi, referente della segreteria e dei sostegni per il Burkina Faso, tornerà con la moglie Maria Grazia Lugetti e altri volontari esperti nel Paese per un nuovo viaggio di verifica dei sostegni a distanza e progetti nel Paese.

Leggi tutto...

 

 

 

 

chiesa-di-Castel-del-bosco-chiesa-di-San-brunone1

 

CASTEL DEL BOSCO - Una serata piena di entusiasmo quella organizzata dai giovani della parrocchia di Casteldebosco la sera del 21 dicembre. Il motto: cantare e donare per chi ha più bisogno. I bambini di tutte le classi del catechismo si sono esibiti in tre cori distinti: i più grandi 1 e 2 media e i più piccoli della scuola elementare diretti dai loro catechisti. I coristi in erba hanno affrontato il pubblico con forza e impegno riscuotendo un applauso caloroso.

Leggi tutto...

Giovanni Impastato

PERIGNANO - Un ospite speciale nel centro pastorale di Perignano. Lo scorso 13 dicembre don Armando Zappolini ha dato il bentornato in parrocchia al suo amico Giovanni Impastato, fratello di Peppino, figlio di un affiliato di Cosa Nostra di Cinisi (in provincia di Palermo) capace di prendere una strada diversa rispetto a quella del padre: giovane militante comunista, giornalista, attivista nonviolento, difensore dei beni comuni contro la prepotenza mafiosa, Giuseppe Impastato fu ucciso il 9 maggio di 39 anni fa dal boss Gaetano Badalamenti che non sopportava questa voce scomoda, questo microfono fuori dal coro in grado di parlare alla gente di Sicilia di bellezza e di ribellione.

Leggi tutto...

Cristo-Giudice-Giudizio-Universale-Michelangelo-BuonarrotiXXX-

SAN MINIATO - Mario Rossi - per tutti Maglietta - è un sapiente "alchimista della materia", abilissimo com’è a ridare dignità e vita a brani di realtà che un tirannico consumismo consegna immancabilmente al registro del vecchio e dell’inutile. Ecco allora che un malandato sportello da bottega o una madia tarlata diventano elementi chiave nell’incanto della macchina del suo presepe, dove una fantasmagoria di scorci rinnova una magia che non ha tempo. È la celebrazione e il riscatto di tutte le cose create dalla mano d’uomo, chiamate in una sinfonia corale, a celebrare la nascita del Re dei re.

Leggi tutto...

Pagina 10 di 89

Seguici su Twitter